LA PAGELLA DEL NAPOLI

Contro il Chievo Verona il migliore degli azzurri è stato Hamsik che sembra aver ritrovato condizione e grinta. In difesa Rafael e Albiol non sono apparsi sempre sicuri. Maggio, Koulibaly e Zuniga, meritano invece la sufficienza. A centrocampo Jorginho non ha dato il suo solito contributo e Inler, pur disutando una discreta partita, sull’azione del gol poteva intervenire con più decisione. Per Callejon un’altra partita sotto tono. Higuain aveva cominciato bene, ma il rigore sbagliato deve averlo condizionato. Insigne è apparso in netta ripresa e forse meritava di restare in campo. Mertens, entrato nella ripresa proprio al posto di Insigne, non è stato determinante come in altre occasioni. De Guzman ha cercato di rendersi utile sulle fascia al posto di Callejon, ma il ruolo non sembra essere nelle sue corde. Zapata, nei pochi minuti che ha avuto a disposizione, si è battuto con grinta e ha sfiorato il gol del pareggio con un bel colpo di testa.

Roberto Rey

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*