Lara e Gonzalo : una bella storia d’amore

Mamma Nancy ancor più di papà Jorge e del fratello Nicolas sono accanto a Gonzalo in questo momento di grande stress. La dieta ossessiva imposta dallo staff medico della Società; il rinnovo del contratto; le sirene vere o presunte del PSG; le critiche di alcuni quotidiani che amano stuzzicare per destabilizzare, e l’eterno dilemma: resta o va via? L’entourage continua a dire che “Gonzalo è concentrato sullo scudetto; che non è tempo per parlare di rinnovo”. Ma quanto conterà l’amore nella scelta definitiva del Pipita?

In un lungo articolo firmato da Monica Scozzafava sul Corriere del Mezzogiorno, emerge la storia d’amore tra Gonzalo e Lara Wechsler custodita gelosamente come un gioiello preziosissimo. Pochissime le foto e nessuna concessione al gossip perché Lara è una bella e semplice ragazza di Buenos Aires acqua e sapone che indossa jeans e shirt piuttosto che scollature vertiginose. Lara e Gonzalo si conobbero in Argentina e dal loro incontro nacque una salda amicizia che si rinsaldò negli anni in cui il Pipita giocava in Spagna e Lara concludeva gli studi. Poi: poi nella primavera scorsa qualcosa è cambiato e Gonzalo dopo il primo bacio, ha conosciuto il sorriso e un senso della vita che gli era sconosciuto. Geloso della sua vita privata, ancor più oggi, il Pipita si è innamorato di una ragazza che non si concede ai rotocalchi o alle trasmissioni televisive restando chiusa nella sua normale famiglia. Per ora vive in Argentina ma da dicembre è apparsa più volte a Napoli ed anche al San Paolo. Di sicuro progettano di vivere insieme e non è detto che le scelte future del Pipita siano dettate dal contratto o dal PSG: Lara è una donna straordinaria, ha detto il Presidente De Laurentiis, e potrebbe essere l’unica a dettare la mèta.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2004 Articoli
Giornalista

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*