Le pagelle di Napoli-Frosinone

Napoli – Frosinone 4-0 (Zielinski, Ounas, Milik, Milik)

Vediamo insieme le pagelle di entrambe le squadre:

NAPOLI: Il migliore: Milik 7.5 Il peggiore: Hysaj 6

Meret 6: esordio senza pensieri, la sua porta resta inviolata.

Hysaj 6: normale amministrazione.

Luperto 6: se la cava bene e lascia ben sperare per il futuro.

Koulibaly 6.5: comanda la difesa come sempre.

Ghoulam 7: rientro in campo dopo tredici mesi in grande stile. Certo l’avversario non era di spessore, ma con due assist, cross pericolosi e discese palle al piede, torna subito protagonista.

Ounas 7: Ancelotti gli dà nuovamente fiducia dopo la prova incolore contro il Chievo. Stavolta ripaga il mister e in più di un’occasione fa divertire il pubblico con giocate da fuoriclasse. Nel finale di primo tempo tira fuori dal cilindro un sinistro da fuori che si insacca nel sette. (Dal 73′ Younes 6.5 buon passo).

Allan 6.5: il solito gladiatore del centrocampo azzurro.

Hamsik 6.5: ha iniziato a dare continuità alle sue prestazioni. (Dal 80′ Diawara s.v.).

Zielinski 7: ha il merito di aprire il match dopo solo sette minuti di gioco: palla di Insigne e sinistro del polacco nell’angolo più lontano.

Milik 7.5: doppietta per il bomber polacco con la quale le sue marcature salgono a 7 in 13 presenze. Smaltito il fattore psicologico dopo gli infortuni, sta pian piano tornando quello di una volta.

Insigne 6.5: non brilla perché non segna. Ma palla al piede è sempre pericoloso, come dimostrato dall’assist al bacio per Zielinski. (Dal 75′ Rog 6).

All. Carlo Ancelotti 7: poco da dire. Stravolge la squadra e ritrova dopo mesi Ghoulam, che gioca già 90 minuti, Meret e Younes e li fa esordire tutti. Martedì si gioca la coppa e col quattro a zero di oggi ha preparato i suoi alla grande.

FROSINONE: Il migliore: Pinamonti 6 si impegna correndo e sacrificandosi e recuperando diversi palloni cercando di smistarli come può per i compagni. Al tiro non riesce mai ad arrivarci.

Il peggiore: Campbell 5 passeggia in mezzo al campo. Irritante. 

Sportiello 5.5; Goldaniga 5.5; Ariaudo 5.5; Capuano 5.5; Zampano 5 (dal 71′ Ghiglione 5.5); Chibsah 5.5; Maiello 5.5 (dal 76′ Soddimo s.v.); Cassata 5; Beghetto 5.5; Campbell 5; Pinamonti 6 (dal 60′ Ciano 5.5)

All. Moreno Longo 5: lascia in panchina Ciofani, capitano e bomber dei ciociari. Per di più nella ripresa leva anche Pinamonti che non stava demeritando. A Napoli era durissima ma la sensazione è che ci voglia un miracolo per salvare questo Frosinone.

 

Marco Boscia

Marco Boscia
Informazioni su Marco Boscia 152 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*