Le pagelle di Udinese-Napoli

Udinese – Napoli 0-3 (Ruiz, rig. Mertens e Rog)

Vediamo insieme le pagelle di entrambe le squadre:

UDINESE:

Il migliore: De Paul 6 è il più pericoloso dei bianconeri, soprattutto nel primo tempo. Serve diverse palle pericolose a Lasagna, poi cala a lungo andare.

Il peggiore: Troost-Ekong 4.5 ci capisce poco o nulla tanto da essere sostituito dopo soli 35 minuti.

Scuffet 6;

Larsen 5;

Troost-Ekong 4.5 (dal 35′ Opoku 5.5);

Nuytinck 5.5 (dal 86′ Wague s.v.);

Samir 5.5;

Behrami 5.5 (dal 68′ Barak 6);

Pussetto 5.5;

Fofana 5.5;

Mandragora 5.5;

De Paul 6;

Lasagna 6

All. Julio Velázquez 5.5: ci teneva a giocarsela ad armi pari. Ma i suoi ci capiscono poco in avvio. Tentano una reazione, ma poi gli azzurri la chiudono.

NAPOLI:

Il migliore: Koulibaly 7

Il peggiore: Milik 5

Karnezis 6: nel primo tempo interviene con una parata con poco stile ma efficace negando un gol a Lasagna. Per il resto normale amministrazione.

Malcuit 6.5: il biondo terzino azzurro sembra essere sempre più inserito negli schemi di Ancelotti e regala al mister ancora una volta un’ottima prestazione.

Albiol 5.5: troppi errori in fase difensiva che per sua fortuna non creano troppi danni.

Koulibaly 7: semplicemente monumentale. Doveva riposare perché in diffida ed invece non solo gioca ma salva anche il risultato oltre alla solita incredibile prestazione.

Hysaj 5.5: a sinistra non è a suo agio e si vede. Sbaglia troppi palloni e facili aperture.

Callejon 6: partita di corsa e sacrificio, prova il tiro un paio di volte ma è sfortunato.

Allan 6.5: il soldatino azzurro non ne sbaglia una ed ancora una volta risulta tra i migliori.

Zielinski 6.5: ha ancora tanto margine di miglioramento ma il polacco è forte e cresce partita dopo partita. (Dal 85′ Rog 7 entra e dopo venti secondi firma il 3 a 0).

Verdi s.v.: si fa male praticamente subito. (Dal 2′ F. Ruiz 7 segna dopo poco un gol splendido rubando un pallone, saltando un avversario e mettendola lì dove Scuffet non può nulla).

Mertens 6.5: si dà da fare nel primo tempo e non sbaglia il gol che di fatto chiude il match.

Milik 5: Sbaglia alcune occasioni nitide. Poca intesa con Mertens. ( Dal 74′ Hamsik 6.5 tranquillo e preciso).

All. Carlo Ancelotti 6.5: cambia gli uomini ancora una volta, non cambia il risultato. Il Napoli convince poco tra fine primo tempo ed inizio ripresa, ma il risultato dice che vince 3 a 0 ed è a meno 4 dalla vetta.

Marco Boscia

Marco Boscia
Informazioni su Marco Boscia 134 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*