L’Inter fallisce il sorpasso a Roma e Inter. Per la lotta salvezza importanti vittorie per Cagliari e Genoa

Atalanta-Inter 0-0

Al di là di quello che è successo sul terreno di gioco, significativo ed emozionante è stato l’omaggio dello stadio Atleti Azzurri d’Italia alle due campionesse olimpiche bergamasche Michela Moioli e Sofia Goggia. Le due sciatrici con medaglie al collo e le coppe conquistate hanno ricevuto dal presidente dell’Atalanta Percassi due magliette della squadra orobica e anche la standing ovation di uno stadio infuocato dall’emozione per i grandi risultati conseguiti nell’annata dalle due atlete. Passando al calcio giocato, le difficoltà dell’Inter nel trovare la via della rete si stanno facendo sentire. Con il pareggio di questa sera sono tre le gare senza marcature per gli uomini di Spalletti, che a Bergamo hanno fallito il momentaneo sorpasso a Roma e Lazio. Quando tra le fila nerazzurra Perisic e Icardi non riescono ad esprimersi, i risultati mancano. L’unica occasione degna di nota dell’Inter è capitata sui piedi di Rafinha, che tra l’altro dopo l’errore è stato sostituito mostrando tutta la sua disapprovazione. L’Atalanta anche ha fallito l’occasione di sorpassare momentaneamente la Fiorentina. Gasperini ha deciso per l’assenza di Petagna di dare una possibilità al giovane Barrow dal primo minuto in coppia con Gomez. Gli assalti nel primo tempo non sono serviti a sbloccare il risultato.

Cagliari-Udinese: 2-1 (Lasagna, Pavoletti, Ceppitelli)

Alla Sardegna Arena si sono affrontate due squadre provenienti da un periodo negativo: l’Udinese alla ricerca di un risultato positivo dopo le otto sconfitte consecutive; il Cagliari alla ricerca di punti per distaccarsi dalla zona retrocessione. La prima metà del primo tempo è stata intensa e vibrante, con la realizzazione di un gol per parte. Successivamente i ritmi della partita si sono abbassati: gli attacchi del Cagliari sono calati d’intensità e i bianconeri si sono limitati a giocare di rimessa. Si è avuta la netta sensazione che le due squadre si siano preoccupate più di non subire gol che di cercare di vincere la partita. Tuttavia il match è stato sbloccato negli ultimi minuti grazie ad un’azione da corner. Questa vittoria ha regalato ai sardi tre punti importanti per allontanarsi dalla zona calda, mentre viceversa la nona sconfitta di fila dei friulani li inguaia sempre di più e ne fa una delle candidate alla retrocessione, cosa impensabile due mesi fa.

Genoa-Crotone: 1-0 (Bessa)

Il Genoa a Marassi è riuscita a replicare il risultato della gara d’andata, quando faceva il suo terzo esordio in carriera sulla panchina del grifone Ballardini. Questo risultato proietta i liguri verso la salvezza, mentre complica il cammino dei pitagorici. Il match è stato ricco di emozioni e ha visto due squadre giocarsi la partita per portare a casa il bottino pieno. Le giornate al termine del campionato sono ancora tante, ma il Genoa al momento può tirare un bel sospiro di sollievo.

Chievo Verona-Torino: 0-0

Al Bentegodi si sono affrontate due squadre che venivano da momenti di forma opposti: i padroni di casa reduci dalla sconfitta all’ultimo contro il Napoli ed alla ricerca di punti per allungare il piccolo vantaggio di soli tre punti sulla terzultima; i granata invece erano alla ricerca della quarta vittoria consecutiva per continuare la rincorsa alla zona Europa League. Il primo tempo è stato contratto e con poche emozioni, con gli ospiti che cercavano di sfondare il muro eretto dai clivensi, che quasi mai hanno provato sortite offensive. Nella ripresa, complice il calo della pressione offensiva dei granata, i gialloblù sono riusciti a creare diverse azioni che però non sono state finalizzate. Il pareggio è stato, forse, il risultato più giusto ma che non accontenta nessuna delle due formazioni. Se domani dovesse vincere, la Spal raggiungerebbe il Verona, che a sua volta avrebbe solo tre punti sul Crotone. Gli uomini di Mazzarri invece vedono più difficile il raggiungimento della zona Europa League.

Francesco Castagna

Giovanni Gaudiano
Informazioni su Giovanni Gaudiano 699 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*