L’interessamento del Napoli per Llorente convince poco

Le ultime voci di calciomercato parlano di un interessamento del Napoli per Llorente, qualora dovesse fallire la trattativa con Wanda Nara per Icardi. Operazione, questa, che convince poco, sia da un punto di vista tattico, sia sotto l’aspetto economico. Al momento, come punta centrale, il Napoli ha già in rosa due elementi collaudati come Milik e Mertens e non avrebbe senso comprarne un altro da tenere in panchina che, seppur svincolato, graverebbe sensibilmente sul monte ingaggi e sugli equilibri dello spogliatoio. L’eventuale arrivo del trentaquattrenne centravanti spagnolo, infatti, creerebbe seri problemi a Mertens che diverrebbe la terza scelta per il centro dell’attacco e la quinta per gli esterni alti, visto che a destra se la giocheranno Lozano e Callejon e a sinistra Insigne e Younes. Situazione che il belga potrebbe anche accettare, ma solo se arrivasse uno di quei campioni da egli stesso invocato a Dimaro. È facile immaginare, quindi, che dinanzi all’arrivo di uno come Icardi, il simpatico Ciro un passo indietro lo farebbe, ma per Llorente che quest’anno in Premier League ha giocato poco più di 600 minuti realizzando un solo gol, sicuramente no.

BOBO

Informazioni su Redazione 1533 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*