Lorenzo Insigne sarà attento a offerte irrinunciabili

L’ultimo scorcio di campionato è all’insegna del calcio-mercato, piaccia o non. Il Corriere dello Sport, in un’intervista rivela l’intenzione di Lorenzo Insigne: “ A 28 anni, può capitare un’offerta irrinunciabile. Ho dimostrato ciò che valgo e in giro c’è gente che mi stima. Mi scoccia arrivare a un passo dal successo e poi non vincere“. Nella stessa situazione anche Allan Marques Loureiro, classe ’91 come il capitano, che già in inverno ha dovuto rinunciare alle pressioni del PSG e in estate potrebbe partire ‘incantato’ dagli 8 milioni messi sul tavolo dalla squadra francese. Nulla di sconvolgente comunque considerando che nella logica della Società non si vende per far cassa ma per un progetto da condividere.

Secondo il Cies, (l’Osservatorio Internazionale di Studi di Sport) Lorenzo Insigne, tra gli italiani, resta il giocatore più costoso. Il Cies prende in considerazione diversi fattori, dal valore all’età: resta Neymar al primo posto, seguito da Messi con valori tra i 200 a 215 mentre Insigne è salito dal 32esimo al 24esimo posto che significa un valore di mercato di poco superiore ai 100 milioni con Ronaldo arretrato al 49esimo posto.

Che il talento di Frattamaggiore pensasse realmente ad un trasferimento su carrozza bianca, lo si era capito sin dallo scorso anno con le manovre di avvicinamento a Mino Raiola ma sono state le parole dello stesso Insigne, “Finchè resterò” ad aprire ad un futuro lontano da Napoli. Lo stesso De Laurentiis, di fronte ad un’offerta di 100 milioni e un Lozano in entrata darebbe il suo assenso potendo invece incatenare Koulibaly , al centro del progetto, al suo allenatore. Comunque si vanno delineando i “desiderata” del gruppo con Mertens e Callejon pronti a restare, un Meret deciso a raggiungere il sogno scudetto e la laurea a Napoli. Sarà poi Ancelotti il vero manager potendo gestire con Cristiano Giuntoli il mercato reale che si andrà ad affrontare perché, per ora, c’è  solo un gioco in borsa, per azioni in salita o in calo. Soltanto dal 1° luglio e fino al 17 agosto con le porte aperte, si metteranno firme per iniziare il nuovo campionato il 24 agosto.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2114 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*