Lukaku-Pogba-Bale-Dybala-Icardi-James: dove andate?

Il mercato internazionale potrebbe finalmente accendersi grazie ad alcune operazioni di mercato che aprirebbero ad una vera e propria reazione a catena.
Secondo quanto riportato da AS in Spagna nonostante la concorrenza della Juventus nel futuro di Paul Pogba non ci sarà la Juventus: il Real Madrid ha dato il via libera ai suoi uomini mercato per piazzare l’accelerata decisiva con Mino Raiola per strapparlo al Manchester United.
La Juventus di Maurizio Sarri è interessata a cercare giocatori adatti al suo nuovo tecnico; negli ultimi giorni è rimbalzato il nome di Romelu Lukaku, attaccante belga del Manchester United, che potrebbe arrivare a Torino in cambio di Dybala +15 milioni; a farne le spese sarebbe l’Inter che ha il sì del giocatore ma- non potendo arrivare a pagare una cifra attorno agli 80 milioni- aveva proposto al club inglese di inserire nell’affare Perisic e Icardi, non graditi però dalla dirigenza dei Red Devils.
Ecco che Mauro Icardi rischia di risultare ormai un vero e proprio peso per la squadra di Conte, ecco che sempre in agguato c’è il Napoli, unica squadra per adesso pronta a puntare sull’argentino nel caso in cui il club nerazzurro decidesse di svenderlo verso la fine del mercato.
Nel frattempo in casa Real Madrid il clima non è dei migliori: il rapporto tra Florentino Perez– il presidente dei blancos- e Zidane è incrinato a causa delle differenti posizioni nella gestione del mercato e della rosa, in particolare a causa di Bale e di James Rodriguez, giocatori su cui il club ha investito molto negli ultimi anni e scaricati dall’allenatore francese.
Ieri nella gara amichevole valevole per l’Audi Cup, la squadra di Zidane è stata sconfitta dal Tottenham, ma a bruciare è ancora il sonoro 3-7 subito per mano dei rivali dell’Atletico Madrid; nonostante l’infortunio di Marco Asensio però sia James Rodriguez che Gareth Bale sono fuori dalla rosa, come apparso sul sito del Real Madrid ; “Di James e di Bale non parlo e non so cosa succederà” così ha commentato seccamente Zidane.
L’ex fuoriclasse francese vuole, come detto, fortemente Paul Pogba, in forza al Manchester United: con l’arrivo di Pogba a Madrid verrebbe inserito come contropartita Bale, che ha rifiutato i milioni della Cina; ed il mercato forse si sbloccherebbe, forse anche in favore del sornione Napoli, quasi paragonabile a un giocatore di poker che attende le mosse dei suoi avversari.
Nel frattempo su Instagram è apparso un sondaggio enigmatico dello zio di James, Marco Rubio: James andrà all’Atletico o al Napoli? Almeno sui social, sono in vantaggio gli azzurri, il resto lo dirà il mercato.

Massimiliano Pucino

Massimiliano Pucino
Informazioni su Massimiliano Pucino 220 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*