Manca solo l’ufficialità, l’avventura di Benitez al Real è al capolinea

Benitez-Ronaldo-750x422Secondo quanto riferito dal quotidiano spagnolo “Marca”, vicino agli ambienti madridisti, l’avventura dell’ex tecnico azzurro Rafa Benitez sulla panchina del Real Madrid sta per giungere al termine. Dopo il pareggio per 2-2 ottenuto ieri sera con il Valencia, infatti, la pazienza del presidente blanco Florentino Perez sembra essere finita, e la decisione più probabile pare essere quella di affidare la guida della squadra a Zinedine Zidane, fuoriclasse amatissimo dalla tifoseria (5 anni da giocatore al Real per il francese) ed attualmente tecnico del Real Madrid Castilla, militante in Segunda Division.
Benitez, che raggiunse la capitale spagnola appena terminato lo scorso campionato di Serie A con il Napoli, lascia la squadra al terzo posto in classifica con 37 punti, a quattro lunghezze dall’Atletico Madrid capolista (il Barcellona secondo a 39 ha però una partita da recuperare) ma un solo punto sopra il Villareal. In Champions i blancos hanno raggiunto gli ottavi di finale, dove incontreranno la Roma, come primi classificati del proprio girone, mentre in Coppa del Re sono stati eliminati a tavolino per aver schierato nel match contro il Cadice un giocatore squalificato, Cheryshev.
Oltre al rendimento non esaltante, Benitez paga sicuramente un rapporto mai decollato sia con diversi elementi rappresentativi della rosa, primo fra tutti Cristiano Ronaldo, sia con il pubblico del Bernabeu, culminato nella pañolada di protesta dei tifosi madrileni dopo il match perso in casa con il Barcellona per 4-0.

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 952 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*