Menù azzurro per Feyenoord-Napoli

In occasione della gara di Champions con il Feyenoord, Contropiede Azzurro suggerisce la ricetta di un gustoso piatto tipico della cucina olandese: i Pannenkoeken.

I Pannenkoeken, piatto tipico olandese, sono delle frittelle, una via di mezzo tra le crepes e i pancake, come spessore e come consistenza. La loro particolarità è che la farcitura, che può essere di bacon, prosciutto, funghi, mele, formaggi, va inserita direttamente in cottura e non dopo, come per le crepes. Per la partita con il Fayenoord Contropiede Azzurro ve le propone con il prosciutto cotto.

Ingredienti per 6 Pannekoeken medi:

– 150 gr. di farina
– 2 uova
– 185 gr. di latte
– 60 gr. di prosciutto cotto

Procedimento:

Sbattete con una frusta le uova, fino a renderle un po’ spumose, quindi aggiungete il latte, mescolando ancora bene, e infine la farina, un po’ alla volta, facendo attenzione a non formare grumi. Lasciate riposare la pastella per circa 30 minuti, quindi imburrate con un pennello il fondo di una padella antiaderente, fate scaldare bene e versate una cucchiaiata di composto. Non appena ha iniziato a rapprendersi leggermente sul fondo, aggiungete il prosciutto cotto a pezzetti. Quando il fondo si è ben cotto, rigirate il pannenkoeken e lasciate cuocere anche l’altro lato. Quando entrambi i lati sono risultati cotti, togliete dal fuoco e mettete da parte, procedendo alla cottura delle altre frittelle e ungendo di tanto in tanto il padellino col burro. I pannekoeken cotti possono essere messi l’uno sull’altro e mantenuti in caldo appoggiando il piatto su di una pentola con acqua bollente.

Maria Rosaria Pugliese

 

 

 

Maria Rosaria Pugliese
Informazioni su Maria Rosaria Pugliese 158 Articoli
Collaboratrice

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*