Menù azzurro per Lazio Napoli

Mercoledì sera il Napoli affronterà a Roma la Lazio. Contropiede Azzurro per l’occasione propone la ricetta di un piatto tipico della cucina capitolina: la trippa alla romana.

La trippa alla romana è uno dei piatti a base di trippa più conosciuti. Assieme alle altre frattaglie, la trippa compone il cosiddetto quinto-quarto del bovino, cioè la parte meno pregiata che, in passato, dopo aver macellato l’animale e aver destinato i quarti migliori ai nobili signori, era l’unica che rimaneva alle famiglie povere. Era consuetudine consumare la trippa durante il pranzo del sabato ed ancora oggi nei menù delle trattorie si può leggere “Sabato Trippa”. Una delle ambasciatrici della trippa alla romana è stata l’attrice La Sora Lella.

Ingredienti per 4 persone:

800 gr. di trippa prelessata tagliata a striscioline
1 cipolla
1 pezzetto di sedano
1/2 carota
1 chiodo di garofano
1 foglia di alloro
2 dl di sugo di pomodoro
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
sale
pepe
100 gr. di pecorino grattugiato
mentuccia fresca

Procedimento:

lavate molto bene la trippa, lessatela in acqua leggermente salata con sedano e carota tagliati a fettine, la foglia di alloro, la cipolla e il chiodo di garofano. Dopo circa un’ora, sgocciolatela. In una casseruola scaldate due cucchiai d’olio, versatevi la salsa di pomodoro, portate a bollore e aggiungete la trippa e il pepe. Mescolate con cura e fate insaporire per alcuni minuti a fuoco medio. Ritirate dal fuoco, trasferite la trippa sul piatto da portata, profumatela con la mentuccia e servitela con il pecorino grattugiato.

Maria Rosaria Pugliese

 

Maria Rosaria Pugliese
Informazioni su Maria Rosaria Pugliese 158 Articoli
Collaboratrice

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*