Menù azzurro per Napoli-Juventus

Venerdì 1° dicembre, alle ore 20,45, il Napoli affronterà al San Paolo la Juventus. Per l’occasione Contropiede Azzurro suggerisce la ricetta di un gustosissimo dolce piemontese, ideale per accompagnare le fortissime mozioni della partita: il Bonèt

Il bonèt, tipico dolce al cucchiaio di origine piemontese, in dialetto significa berretto e, secondo la tradizione, il dolce ne ha preso il nome poiché si usava servirlo a fine pasto, come cappello a tutto ciò che si era mangiato.

Ingredienti per 6 persone:

– 100 gr. di amaretti
– 50 gr. di cacao amaro in polvere
– 10 tuorli
– 100 ml di rum
– 700 ml latte
– 250 gr. di zucchero

Preparazione:

Mettete in una terrina 150 gr. di zucchero e le uova e, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, montateli fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Aggiungete gli amaretti precedentemente tritati nel mixer, lasciandone da parte qualcuno per la decorazione, il cacao setacciato, il rum e il latte. Mescolate bene tutti gli ingredienti fino a renderli ben amalgamati tra loro. A questo punto preparate il caramello scaldando 100 gr. di zucchero in un pentolino con due cucchiai d’acqua. Fate bollire il composto per qualche minuto senza mescolarlo e, appena pronto, versatelo caldo nello stampo, lasciatelo raffreddare per qualche istante e infine coprite con il composto cremoso. Trasferite quindi lo stampo del bonèt dentro uno più grande che avrete riempito per 2/3 con acqua calda, infornate e fate cuocere a150° per circa 60 minuti. A cottura ultimata capovolgetelo sul piatto di portata e decoratelo disponendovi sopra i rimanenti amaretti interi.

Maria Rosaria Pugliese

 

 

Maria Rosaria Pugliese
Informazioni su Maria Rosaria Pugliese 158 Articoli
Collaboratrice

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*