Milan – Napoli affidata a Daniele Orsato con Irrati al VAR

Sarà Daniele Orsato a dirigere Milan – Napoli, in programma sabato alle 18 allo stadio Meazza. Orsato sarà assistito da Giallatini e Mondin; IV ufficiale Massa; al VAR Irrati con Tolfo. Dopo la domanda di Ancelotti rivolta a Rizzoli due giorni fa, per capire “chi arbitra”, la risposta è arrivata con una duplice designazione di due big: uno in campo e l’altro al monitor, nella stessa formazione del 31 agosto, in occasione di Juventus-Napoli.

L’arbitro della sezione di Schio, internazionale da 10 anni, è ritenuto tra i migliori del nostro campionato, almeno sino alla famosa sfida Inter-Juventus, dell’aprile 2018, che si concluse con la vittoria della Juve. Secondo il Corriere dello Sport che commentò quella partita: “Orsato disastroso, prestazione assolutamente non all’altezza di un match di così alto profilo. Condiziona la partita con il rosso a Vecino, sbagliato, e con il secondo giallo non mostrato per due volte a Pjanic.”  Ma l’analisi attenta, sottolinea almeno 20 occasioni di non corretta interpretazione da parte di Orsato, da parte dell’assistente Manganelli e da parte di Valeri al VAR. Una prestazione che condizionò ‘quella’ partita, 35esima di campionato e, forse, anche l’esito di un campionato.

Resta comunque un arbitro di grande personalità che, in serata di grazia, potrebbe garantire equità di giudizio. Con il Napoli conta 29 precedenti con 11 sconfitte, l’ultima, appunto, il 31 agosto contro la Juventus. Neanche in quella occasione, i partenopei hanno potuto applaudire una grande prestazione, soprattutto per un mancato giallo , sicuramente la più grave macchia, che ha finito per pesare sul risultato. Sul 3-0 per la Juventus, Matuidi, già ammonito, arriva col sinistro sul collo del piede di Allan: elementare sarebbe stato estrarre il giallo, anche considerando il largo vantaggio e il bruttissimo intervento. Orsato forse lo scambia per Pjanic e non estrae il rosso.

Sabato, dirigerà per la prima volta una sfida tra rossoneri e azzurri: un’occasione per dimostrare di essere un top player come arbitro.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2118 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*