MONDIALI GWANGJU

Si sono conclusi ieri i campionati del mondo di nuoto, pallanuoto e tuffi in Corea del Sud.

Storica vittoria per il settebello di Sandro Campagna che, dopo aver sconfitto per 10-8 in semifinale l’Ungheria, batte nettamente in finale la favorita Spagna (10-5) al termine di un incontro a senso unico nel quale è emersa la straordinaria fase difensiva della nazionale italiana che ha concesso agli spagnolo solo 4 gol in superiorità numerica ed un rigore. Quarto titolonella storia per la nazionale italiana.

Splendida medaglia d’argento per la giovanissima Pilato (14 anni) nei 50 rana femminile, alle spalle dell’americana King.

Bronzo per Paltrinieri nei 1500 s.l.

Claudio Russo

CLAUDIO RUSSO
Informazioni su CLAUDIO RUSSO 163 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*