Napoli e Juventus al microscopio dopo sei giornate di campionato

Per ingrandire cliccare sull'immagine

sarri_allegriJuventus e Napoli sono rispettivamente al primo e secondo posto in classifica, distanziate da un solo punto. E poiché l’appassionante duello in testa continuerà, con molte probabilità, per l’intero campionato, Contropiede Azzurro lo seguirà passo dopo passo analizzando al microscopio le statistiche più interessanti.

L’infografica, che riporta i numeri delle due squadre relativi alle prime 6 giornate di campionato, pone in risalto alcuni particolari che finora in pochi hanno evidenziato:

–       Il Napoli, pur attaccando di più, tira di meno in porta rispetto alla Juventus.
–       La Juventus ha commesso più falli, dimostrando maggior cattiveria agonistica.
–       Il Napoli segna di più nel secondo tempo.
–       Entrambe le squadre subiscono più gol nel secondo tempo.
–       Pur avendo il Napoli una media migliore nel possesso palla, Reina ha parato più volte di Buffon.

Inoltre, ecco alcuni dati non evidenziati nell’infografica per questioni di spazio, ma non per questo meno interessanti:

–       il Napoli ha una media gol di 2,33 contro quella della Juve che è di 2.
–       I km. percorsi (media/partita) sono praticamente gli stessi: Napoli 107,553 e Juventus 107, 514. Per gli azzurri il calciatore che ha percorso più km. è Marek Hamsik con 11,389, mentre per i bianconeri è Alex Sandro con 11,423.

Beatrice Rey

Se l’articolo è stato di tuo gradimento, condividilo. Grazie.

BEATRICE REY
Informazioni su BEATRICE REY 96 Articoli
Collaboratrice

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*