Napoli, l’altra… faccia della medaglia

REY_RUBRICA_VIGNETTE_BIS“Metterci la faccia” significa essere sicuri di ciò che si afferma, considerare ciò che stiamo dicendo/facendo un valore forte, qualcosa per cui valga la pena mettersi in gioco totalmente, spendere il proprio onore, significa anche condividere la propria esperienza, raccontarsi senza paura, significa che non ho nulla da nascondere, anzi che ho il coraggio di rischiare anche la mia persona per affermare, difendere, sostenere, significa crederci e questo piace, questo rassicura.

Questa definizione, trovata per caso su un sito web, ci sembra la più idonea per commentare quanto hanno fatto ieri al San Paolo i tifosi partenopei per manifestare la propria solidarietà nei confronti di Koulibaly. Un’idea fantastica che ha trovato ampio consenso sui principali media nazionali e internazionali.

Una bella iniziativa che ancora una volta dimostra la civiltà e la capacità dei napoletani nel saper rispondere con intelligenza e sarcasmo alle bieche e ottuse provocazioni di alcuni imbecilli.

Roberto Rey

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*