Napoli-Liverpool, la partita perfetta degli azzurri

NAPOLI – LIVERPOOL 2-0

E’ proprio la gara perfetta, come dice Josè Callejon ai microfoni di Sky Sport nel post-partita di Napoli-Liverpool,  sfida terminata 2-0 in favore degli azzurri.

Gli uomini di Ancelotti giocano alla pari con i reds, sanno soffrire e riescono all’ 81′ a conquistare un calcio di rigore; dal dischetto si presenta Mertens che insacca nell’angolino basso, con Adrian che intuisce ma non arriva ad allontanare. Il Napoli negli ultimi minuti è stremato dopo una partita eroica (Mario Rui il migliore forse degli azzurri), il Liverpool di Klopp parte all’assalto finale; ma con grande intelligenza gli azzurri gestiscono il pallone, e al 92′ Fernando Llorente-subentrato nel secondo tempo- si avventa da vero rapace su una palla vagante nell’area di rigore avversaria e appoggia il pallone delicatamente in porta, nel tripudio del San Paolo che intona ” ‘o surdato ‘nnammurato”.

L’altra partita del girone E – Salisburgo-Genk è terminata 6-2 in favore degli austriaci: il girone E è appena cominciato, ma il Napoli ha iniziato come doveva.

 

Massimiliano Pucino

Massimiliano Pucino
Informazioni su Massimiliano Pucino 209 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*