Negli ultimi dieci anni solo l’ultima Juve di Conte meglio del Napoli alla fine del girone d’andata

koulibaly-zielinski-napoli-2017-18-esultanza-750x450Due anni dopo quel 5 a 1 rifilato al Frosinone nel gennaio 2016, il Napoli targato Sarri è nuovamente Campione d’Inverno, grazie ai tre punti conquistati al termine di un match pur non entusiasmante allo Scida di Crotone. E’ la quinta volta nella storia della società azzurra che i partenopei al giro di boa del torneo guardano tutti gli avversari dall’alto in basso; in due occasioni, nel 1986/87 e nel 1989/90, la squadra campana concretizzò a fine stagione quel vantaggio laureandosi Campione d’Italia, mentre nelle altre due circostanze (1987/88 e, appunto, 2015/16, si fece rimontare dal Milan nel primo caso e dalla Juventus nel secondo, concludendo il campionato al secondo posto).

Non è questo, tuttavia, seppur anche questa statistica attesti quanto di buono stiano facendo i ragazzi di Sarri da ormai quasi tre anni a questa parte, il dato più indicativo della straordinarietà di quanto fatto vedere da Hamsik e compagni nel corso di queste prime diciannove giornate. Se analizziamo gli ultimi dieci campionati di massima serie, infatti, possiamo renderci conto di come solamente la Juve 3.0 di Antonio Conte,  quella che avrebbe poi concluso l’annata col punteggio record di 102 lunghezze, sia stata in grado di terminare la prima metà di torneo con più punti dei 48 conquistati sin qui dagli azzurri.

L‘Inter del Triplete di Mourinho, per utilizzare come termine di paragone quella che probabilmente è stata la squadra più forte in assoluto vista in Italia nell’ultimo decennio, nel 2009/10 concluse il girone d’andata a 45 punti; il Milan di Ibra, altra corazzata, l’anno seguente dopo diciannove partite vantava “solo” 40 lunghezze, mentre la prima Juventus di Conte, che finì il campionato senza nemmeno una sconfitta a referto e che perse il primo ed unico incontro stagionale nella finale di Coppa Italia proprio contro il Napoli, a metà della stagione 2011/12 aveva guadagnato 41 punti.

Qui di seguito l’elenco completo dei Campioni d’Inverno degli ultimi dieci anni con i relativi punti conquistati ed, affianco, il punteggio del Napoli a quello stesso punto dei tornei in questione:

 

2008/09 Inter 43      (Napoli 33)

2009/10 Inter 45       (Napoli 33)

2010/11 Milan 40      (Napoli 36)

2011/12 Juventus 41 (Napoli 27)

2012/13 Juventus 44 (Napoli 37*)

2013/14 Juventus 52 (Napoli 42)

2014/15 Juventus 46 (Napoli 33)

2015/16 Napoli 42

2016/17 Juventus 42** (Napoli 38)

2017/18 Napoli 48

* Due punti di penalizzazione

** Una partita in meno

Bruno Marchionibus

 

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 972 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*