Numeri da spavento. La Salernitana oggi rischia di scivolare in zona play-out

insigne-parma-2017-18-dribbling-750x450Il momento non è di certo positivo. La gara di ieri poteva rappresentare un’occasione di rilancio che non è stata sfruttata dalla Salernitana. All’Arechi l’ha spuntata un Parma alle prese con i suoi demoni lontano dal Tardini, dove la vittoria mancava dall’11 novembre.

L’inizio di gara faceva presagire qualcosa di diverso per la squadra di Colantuono, colpevole di aver subito una rete dove la difesa non ha regolarmente svolto il suo dovere. Dezi non solo ha regalato tre punti importanti al Parma in ottica play-off, ma ha anche complicato il cammino dei campani che stasera potrebbero scivolare nella zona rossa della classifica.

I numeri preoccupano e non poco. In dieci partite, praticamente dall’arrivo di Colantuono, sono arrivati 8 punti in totale con diciassette reti incassate. La squadra sembra aver perso completamente l’equlibrio e le misure, vanificando l’idea della società di voler dare una svolta con il cambio in panchina.

Da oggi la Salernitana sarà in ritiro a Roma e in dirigenza ci sarà un summit per stabilire il futuro di Colantuono. Con questi numeri però si sarebbe potuta anche confermare la fiducia a Bollini qualche mese fa, anche perché finora miglioramenti non ce ne sono stati.

Lorenzo Gaudiano

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 802 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*