Osservazioni (semiserie) su Empoli-Napoli

– Al “Faccio giocare Younes ed Ounas” di Ancelotti, Andreazzoli ha risposto recitando tutto lo scioglilingua dei 33 trentini…

– Fabian che compie gli anni e non scende in campo ricorda un po’ noi che il giorno del compleanno per festeggiare non entravamo a scuola…

– Certo che se scendi in campo in pigiama è normale che poi in campo ti addormenti…

– E, in effetti, non ho capito se siamo con la testa già All’Arsenal o c’a capa ancora aint’o’ lietto

– Comunque questa cosa che loro sono in maglia azzurra e noi con un completino da notte confonde, ed infatti Zielinski, per non sbagliare, ha deciso di segnare in entrambe le porte…

– Niente, pensavo che fosse Dazn a dare l’impressione che fossimo così lenti, invece mi sa che oggi siamo proprio noi ad avere la uallera

– << Gol Di Lorenzo >> << Ah, Insigne alla fine ha recuperato ed ha pure segnato ? >> << No, non proprio >>…

– Quoque tu, Kalidou, fratello mio ?…

– A Mario Rui, invece, volevo dire di fare attenzione perchè da fratello mio a fratello di altro con partite così il passo può essere brevissimo…

– Passo che è altrettanto breve da “Miette a Ounas” a “Lieva a Ounas“…

– Siamo passati in tre giorni dalla partita contro la Roma, così perfetta da far pensare che sarebbe servito un anti-doping generale, a questa contro l’Empoli, quando più che altro io farei un alcool-test di gruppo…

– In conclusione, riflettevo sul fatto che dopo la partita alle 19, ormai, ci manca giocare alle 3 di notte e poi gli orari veramente ce li siamo fatti tutti…

 

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 968 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*