Osservazioni (semiserie) su Milan-Napoli

– Dodici ore che Rog ha lasciato Napoli e già è in forte calo l’afflusso di pronti interventi richiesti al pronto soccorso del C.T.O….

– Koulibaly, al momento, è il difensore centrale più forte del mondo. E noi per compensare, giustamente, gli mettiamo vicino quello più scarso…

– Parafrasando Gaber: “Qualcuno era comunista perchè vedeva la Russia come…l’esilio di Maksimovic”…

– Comunque se invece che a pallone giocassimo al tiro al bersaglio con Donnarumma saremmo senza dubbio Campioni del Mondo…

– Spiegate a Maksimovic che è in amore che vince chi fugge, non nella marcatura a zona…

– E quindi stasera si è capito che in Champions Ancelotti non stava schierando Maksimovic terzino destro; in Champions Ancelotti stava evitando di inserire Maksimovic come difensore centrale…

– Certo che con Malcuit e Laxalt in campo l’uno di fronte all’altro su quella fascia il taglio di capelli diventa uno sport estremo…

– Insigne intanto, dopo questo tiro a giro andato male, ha nominato le mamme di tutti i presenti a San Siro fino al terzo anello…

– Con Sarri, ogni qualvolta uno dei nostri era in possesso del pallone c’erano vicini due giocatori pronti a ricevere palla. Ad oggi anche, ma sono avversari…

– Stiamo mostrando la stessa voglia di giocare che Salvini ha di farsi processare…

– A proposito di Salvini, ieri il Vice Premier ha parlato male di Higuain. Allora è vero che tutti, ma proprio tutti, possono dire qualcosa di sensato…

– Per fortuna che, per quest’anno, col Meazza abbiamo chiuso…

– In tanti nel recente passato si lamentavano del fatto che non si vince giocando bene. Per tranquillizzarli, stasera, abbiamo dimostrato che non si vince neanche giocando male…

 

Bruno Marchionibus

 

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 922 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*