Osservazioni (semiserie) su Napoli-Benfica

– OggiHAMSIK_ROSA sul lungomare ho visto tanti tifosi portoghesi. Mi fa notare il mio amico Francesco che, in quanto portoghesi, ci saranno probabilmente arrivati tutti coi mezzi senza pagare il biglietto…

– Rimango sempre convinto che prima o poi Sarri scenderà in campo in boxer e canottiera (rigorosamente con macchia di sugo). Grande Maurì…

– In compenso Rui Vitoria ha raggiunto la panchina del Benfica arrivando direttamente dal battesimo del nipote…

– Per Maksimovic l’esordio col Napoli è in Champions e nella partita sulla carta più tosta del girone. Praticamente come stare per la prima volta in intimità con una ragazza direttamente con la più bella del liceo…

– Grimaldo che salva su Callejon quando già stavamo gridando al gol è come quel prof che ti fa la domanda a cui non sai rispondere mentre già stavi firmando la camicia dell’esame…

– Nei momenti importanti il compito di un capitano è quello di dare la carica ai suoi. La carica, oggi, è quella dei 101. Verso l’infinito ed oltre, capitano mio…

– In realtà, mentre pensavo cosa poter scrivere su Hamsik, su Whatsapp la mia amica Anita mi scrive “La carica dei 101”; messaggio più provvidenziale del salvataggio di Hysaj sulla linea sullo 0 a 0…

– Intanto Mitroglu ha il classico look da “uaglione d’o vico” di Gomorra…

– La traiettoria della punizione di Mertens è perfetta come quella che fa nel cielo una stella cadente la notte di San Lorenzo…

– E con il rigore di Milik direi che Julio Cesar oggi ha visto un altro tipo di Triplete…

– E comunque i rigori li batte molto meglio di quello lì…

– Il bis di Dries, il poker del Napoli. Aurè, tu che sei del campo, non trovi che questi primi 13 minuti del secondo tempo sembrino più che altro un film di fantascienza ?…

– Bela Guttmann uno di noi…

– Il mio amico Mario qualche settimana fa scrisse “Grazie a Dio la Juve ci ha comprato Higuain”. Partita dopo partita, mi sa che in quelle parole ci fosse molta più logica di quanto pensavo all’epoca…

– Niente paura, è semplicemente che pensavamo di stare giocando a rugby e dopo 80 minuti la partita per noi è finita. Come direbbe il neo entrato Eddy Scampia: << Tutto a posto >>…

Bruno Marchionibus

 

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 909 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*