Osservazioni (semiserie) su Napoli-Inter

– Gattuso abbraccia Conte con foga e non ho capito se gli sta sussurando qualcosa o sta tentando di mordergli ‘a recchia tipo Tyson…

– Due minuti di gioco e Milik già spreca una buona occasione. Decennio nuovo, abitudini vecchie…

– Il problema non è che la sfiga ci vede benissimo, il problema è che su venti squadre guarda sempre a noi: 1 a 0…

– Comunque considerando l’altezza media di Mario Rui e Insigne direi che noi a livello di esterni “bassi”, in realtà, non stiamo messi così male…

– Il tiro di Lukaku ha piegato le mani a Meret come un Roccocò piega i denti dei temerari che provano ad azzannarlo…

– Milik gol; un plauso anche a Callejon che ha messo in mezzo un pallone che il polacco non poteva sbagliare…

– Milik a un metro dalla porta liscia il pallone di testa e con la spalla lo manda praticamente in fallo laterale. Mi correggo: anche quella che ha scegnato, Arek la poteva sbagliare…

– Reazione al doppio vantaggio dell’Inter stile Napoli di Mazzarri, mo serve solo che Gattuso si levi la giacca e inizi ad indicare l’orologio e poi è #momentoamarcord…

– Fabian statti accorto che se continui a non dare segni di vita rischi che l’unico traghettatore che si presenta da te non è Gattuso ma direttamente Caronte…

– Riccardo Gentile in telecronaca ricorda che Barella dopo quest’ammonizione salterà Lazio-Napoli. Inattaccabile, ma diciamo che non giocando Barella nè nella Lazio e nè nel Napoli l’avrebbe saltata a prescindere…

– Secondo De Laurentiis era un problema il fatto che Albiol fosse vecchio. Secondo me è un problema il fatto che Manolas sta ‘mbriaco

– Buona partita secondo me di Insigne, che però ormai è il capro espiatorio di qualsiasi colpa del genere umano da Adamo ed Eva in poi…

– Lozano: la domanda non è “chi è ?”, la domanda è “perchè ?”…

– Llorente, alto circa due metri, ha una capacità di sbagliare gol di testa onestamente sorprendente. A riprova che nella vita non contano le dimensioni ma come sai usare quello che la natura ti mette a disposizione…

– E niente, quest’anno la Befana lnella calza ci ha portato na granda ‘ntussecata

 

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 979 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*