Osservazioni (semiserie) su Napoli-Milan

– Settimana prepartita intensa di messaggi tecnico-tattici su Whatsapp: << Uagliù, Diletta sabato viene a Napoli >>…

– Vedere Reina che entra al San Paolo con un’altra maglia è un po’ come vedere la tua ex con un altro e pensare “Però, quanto mi manca”…

– Vedere Higuain che entra al San Paolo con un’altra maglia è un po’ come vedere la tua ex con un altro e pensare “Ma tu vedi a sta z…”

– Secondo me Allan sarebbe in grado di mettere d’accordo Dela e Dema così, solamente guardandoli male…

– Se ho ben capito Insigne ha appena reso noto a Suso che la madre dello spagnolo è originaria del Burkina…

– Per nostra sfortuna, il loro “Jack” ha calato l’asso…

– Mario Rui ha guardato Valeri con lo stesso misto di diffidenza e disprezzo con cui a mare si guarda quello accanto a te quando l’acqua diventa calda all’improvviso…

– << Per sperare di recuperare Insigne deve crescere >>. << Eh, e Donnarumma deve accorciarsi >>…

– Il processo di trasformazione di Mauro Camoranesi in Francesca Schiavone ha ormai raggiunto il 95%…

– Per la prima volta, ad agosto, è stato Calabria ad invadere Napoli e non tutta Napoli ad invadere la Calabria…

– Ammirevole il senso di par condicio della nostra difesa; abbiamo voluto dimostrare che un gol come lo sappiamo subire dal lato destro, lo sappiamo subire perfettamente identico dal lato sinistro…

– Se la tua vita dipendesse dal tiro di sinistro di qualcuno, a chi ti affideresti ? E perchè proprio a Piotr Zielinski ?…

– Se la tua vita dipendesse dal tiro di destro di qualcuno, a chi ti affideresti ? E perchè proprio a Piotr Zielinski ?…

– Jamm Pepe, lo so che in fondo al tuo cuore, dalla panchina, hai esultato pure tu…

– Il tackle di Albiol su Higuain è un apostrofo azzurro tra le parole “lievate ‘a miez”…

– Se DAZN andasse alla velocità di Allan, non solo non ci sarebbero problemi di interruzioni, ma in questo momento sarebbe così avanti che starebbe trasmettendo già la quindicesima giornata di campionato…

– Considerando l’acconciatura, direi che con questo gol Dries Mertens è appena diventato Super Sayan di terzo livello…

– Quando non sai se stai aspettando con ansia la fine più per certificare la vittoria o più per rivedere Diletta…

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 979 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*