Osservazioni (semiserie) su Napoli-Roma

fbl-ita-seriea-roma-napoli-861346140– Quando, al novantaquattresimo minuto di Lazio-Juventus, capisci che per il titolo non stai giocando solo contro la Juve, ma anche contro potere, blasone, Sfortuna, destino e divinità tutte del cielo…

– A prescindere dal risultato finale, vorrei dire che è normale che noi giochiamo sempre dopo la Juve. In fondo la bellezza della primavera viene sempre dopo la grigia (bianconera) malinconia dell’inverno…

– Dobbiamo smetterla di dire che per vincere il campionato ci servirebbe un miracolo. No, perchè i miracoli li fa il Padreterno, ed oggi si è capito chiaramente Lui da che parte sta…

– Non vedevo un portiere come Alisson dai tempi di Benji Price…

– Non l’abbiamo persa al gol di Under, nè a quelli di Dzeko e nemmeno a quello di Perotti. L’abbiamo persa al gol di Dybala…

– Qualcuno spieghi a Mario Rui che sono ormai otto mesi che non gioca più con la Roma…

– << Niente nella vita è capace di far soffrire più di un amore non ricambiato >>. Ecco, credo seriamente che chi pronunciò questa frase non abbia mai vissuto un sabato così…

– Vabbè, ma tanto adesso mi sveglio nel mio letto ed è stato tutto un incubo, no ?…

– Stasera ci si sente come quando per anni stai dietro ad una ragazza, e proprio quando credi che lei inizi a ricambiare la icnontri per caso mentre si bacia con un altro…

– Pensate che in fondo potrebbe andare peggio di così; domani Salvini potrebbe andare al Governo…

– Chi ora, da non tifoso, dirà che è stupido piangere per una partita di calcio e provare questi sentimenti per una squadra, non ha capito un tubo nè del calcio, nè dei sentimenti…

– Bisogna ripartire e crederci come e più di prima; se il destino non vuole regalarci il lieto fine, scendiamo in campo anche contro di lui e andiamocelo a prendere…

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 954 Articoli
Giornalista

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*