Pareggio e polemiche nel Derby della Mole

Torino Fc vs MilanFinisce con due reti e molte polemiche il Derby di Torino, capitato quest’anno proprio nella settimana dell’anniversario di Superga. I granata, in cerca dell’impresa, hanno disputato un incontro gagliardo, non lasciandosi intimorire dallo Stadium, al cospetto di una Juventus che per la verità risentiva di un discreto turn-over in vista del ritorno di Champions con il Monaco.

Ad inizio ripresa, così, sono stati gli uomini di Mihajlovic ad andare in vantaggio, grazie ad una perfetta punizione di Ljajic, pennellata all’incrocio dei pali. Sull’1 a 0, però, l’episodio che ha dato il via a più di una polemica. Acquah entra in tackle deciso su Mandzukic, ma prende prima il pallone; per l’arbitro Valeri, tuttavia, coadiuvato dal quarto uomo, l’intervento è da sanzionare con il calcio di punizione e la seconda ammonizione per il centrocampista del Toro. Mihajlovic non ci sta e, dopo aver protestato veementemente viene espulso dal fischietto romano.

La difesa granata, anche in inferiorità, regge la pressione bianconera fino al novantaduesimo, quando Gonzalo Higuain, a cui la retroguardia torinista lascia troppo spazio per andare al tiro, prende palla fuori area, si gira, e lascia partire un destro su cui nulla può Hart.

Il derby termina così sul punteggio di 1 a 1, lasciando l’amaro in bocca sia ai tifosi granata, che pregustavano già la storica vittoria in casa dei rivali, sia a quelli juventini, che ora per festeggiare la vittoria aritmetica del sesto titolo consecutivo dovranno fare punti all’Olimpico di Roma nel pèrossimo turno.

Bruno Marchionibus

 

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 979 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*