Premier, il City domina sullo United e si aggiudica il derby. Sarri fermato dall’Everton

Il derby più atteso in Inghiltera tra il Manchester City e il Manchester United se lo aggiudica Guardiola con un punteggio netto, 3 – 1 che non racconta la verità. Il City domina per 90 minuti costringendo la squadra di Mourinho ad alzare un muro neanche troppo solido. Spreca il City che potrebbe vincere in goleada, tuttavia conclude il primo tempo con il vantaggio ottenuto al 12° da D.Silva. Nel secondo tempo, al 48° S.Aguero raddoppia e per lo United sembrava tutto chiuso, ma al 58° Martial, su rigore, riporta la squadra di Mou in partita. Qualche guizzo, qualche scintilla, ma poca cosa: l’azzurro del City conclude la gara all’86° con un gol di Gundogan , si aggiudica il derby dopo 4 anni e si porta al comando della classifica a 32 punti lasciando lo United a 20 punti.

Nel pomeriggio il Chelsea di Sarri viene fermato dall’Everton sullo 0 – 0. Il solito possesso palla, con triangolazioni e occasioni gol nitide: il muro dell’Everton non concede alla squadra di Sarri di portarsi al secondo posto.

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2118 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*