Presentato il calendario del campionato 2019- 2020

Esordio a Firenze per gli azzurri che già alla seconda di campionato incontreranno la Juventus di Sarri all’Allianz Stadium. Un inizio impegnativo per il Napoli ma forse ancor più ostico per i bianconeri magari ancora alla ricerca del bel gioco vincente. Dopo le prime due di campionato si osserverà una pausa, per gli impegni della Nazionale, prima della terza, il 15 settembre contro la Sampdoria che sarà anche il debutto del Napoli al San Paolo che quest’anno si presenterà degno di un campionato di vertice dopo il restyling per le Universiadi. Dopo appena tre giorni, (17/18 settembre) il debutto in Champions, il cui sorteggio sarà effettuato a Montecarlo il 29 agosto.
Molto atteso questo sorteggio che si è svolto nel pomeriggio di ieri negli studi Sky di Milano dove, nell’intervallo hanno rivisitato la partita del Napoli vinta contro il Liverpool. Molte le sorprese nella presentazione del calendario che sin dalle prime battute presenta big match come il derby Lazio-Roma e, come già detto, Juventus Napoli. Nel terzo turno poi la Juventus farà visita alla Fiorentina già ‘rodata’ dal Napoli alla prima. Al quarto turno sarà Milan-Inter la partita di cartello, e al settimo Inter-Juventus. Per il Napoli, finale del girone d’andata al San Paolo contro l’Inter, il 5 gennaio, al rientro dalla pausa invernale,  a all’Olimpico contro la Lazio, che significa concludere il campionato il 24 maggio, al San Paolo contro l’Aquila: chissà. Un calendario comunque da studiare anche per gli incroci con le partite di Champions League il 1°/2 ottobre, il 22/23 ottobre, il 5/6 novembre, il 26/27 novembre, il 10/11 dicembre. Questo il percorso del Napoli fino al 12 gennaio, dopo la sosta invernale prevista dal 23 dicembre fino al 5 gennaio.

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2056 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*