Questo il Napoli oggi, domani è un altro giorno

A nove giorni dalla chiusura del calciomercato si può dire che il Napoli ha più urgenza di vendere qualche giocatore in esubero piuttosto che acquistarne altri. Come si evince dall’infografica, infatti, sono almeno due, al momento, i calciatori che non rientrano nei piani di Ancellotti: Ounas e Hysaj. Ma se per il primo non dovrebbero esserci problemi per accasarlo altrove, cedendolo o dandolo in prestito, per il terzino albanese il DS Giuntoli dovrà impegnarsi parecchio per trovargli una squadra disposta a pagare i 20/23 milioni richiesti da De Laurentiis. Se poi dovesse andare a buon fine la trattativa per il prestito di James Rodriguez, occorrerà trovare un acquirente anche per Verdi.
Altro nodo da sciogliere al più presto è quello relativo all’acquisto di una punta centrale. A oggi le possibilità che Icardi possa indossare la maglia del Napoli nella prossima stagione sono ridotte al lumicino, in quanto già promessosi alla Juventus nel mese di marzo. I ripetuti no e l’atteggiamento ambiguo del centravanti argentino sembrano aver stufato il patron azzurro che a questo punto potrebbe decidere di ingaggiare lo svincolato Llorente. Scelta questa che, come già scritto in un precedente articolo, creerebbe qualche problema nello spogliatoio. Mertens, infatti, oltre a giocarsi un posto da titolare con Milik, si troverebbe a dover competere anche con il trentaquattrenne attaccante spagnolo. Ma, conoscendo l’imprevedibilità del presidente, non è escluso che Llorente sia solo un depistaggio e che in canna abbia un colpo a sorpresa che cancellerebbe d’emblée la delusione per il mancato arrivo di Icardi…

BOBO

Informazioni su Redazione 1574 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*