SABATO TUTTI IN PIAZZA PER SOSTENERE IL CALCIO FEMMINILE

Appuntamento alle 17 a piazza Vanvitelli per la manifestazione nazionale

Domenica (ore 17 al Denza) il Napoli Calcio Femminile contro la Res Roma per la semifinale del campionato Primavera.

Sarà il Napoli Calcio Femminile (la società partenopea più rappresentativa per storia e risultati) a organizzare in città, sabato 30 maggio (piazza Vanvitelli, ore 17), la manifestazione nazionale a sostegno del calcio femminile. In contemporanea, la manifestazione si svolgerà in altre dodici città, tra cui Firenze, Milano e Torino. Il senso, dopo i noti eventi che hanno portato alla sfiducia del presidente della Lega Nazionale Dilettanti Felice Belloli, è di dimostrare una volta per tutte quanto il movimento del calcio femminile  sia stanco  di discriminazioni e sottocultura sportiva che lo relegano come fanalino di coda europeo, pur essendo uno sport che vive di passione, entusiasmo, sacrifici e sportività. Valori  sempre più in discussione nel mondo del calcio, in attesa della conferma delle novità previste dalla FIGC per lo sviluppo del settore. Sono state invitate a partecipare tutte le atlete, le società e i dirigenti dell’intero movimento femminile campano e non.

Domenica, invece, la formazione Primavera del Napoli Calcio Femminile sarà impegnata, per il terzo anno consecutivo, nella semifinale di andata del campionato di categoria. Al Denza (ore 17) arriverà la Res Roma, una formazione ostica contro la quale la squadra allenata da Nino Catalano cercherà di conquistare una storica finale. Il ritorno è in programma domenica 7 giugno a Roma.

Informazioni su Redazione 1577 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*