SCOUTING NEL PALLONE

Un calciatore gay in squadra? Vediamo che cosa ne pensano i tifosi.

Stiano tranquilli quelli dello scouting… È solo una battuta. Con la vignetta si vuole mettere in risalto un argomento su cui si discute molto negli ultimi tempi: la questione gay nel calcio. Un articolo pubblicato il 9 marzo su ADNKRONOS riporta a tal proposito i dati di un interessante sondaggio: “Ti darebbe fastidio se un giocatore della tua squadra del cuore si dichiarasse gay?”. A questa domanda del sondaggio voluto da Paddy Power, il 65,6% dei tifosi interpellati ha risposto “non avrei problemi”. L’iniziativa è stata varata per verificare l’opinione e il sentiment dei tifosi italiani in merito all’omosessualità e più specificamente, verificare la loro posizione a seguito di una possibile dichiarazione di coming out da parte di un loro beniamino. Lo strumento utilizzato per compiere questo sondaggio è stato la nota applicazione mobile Forza Football, utilizzata da migliaia di utenti italiani. Tre le possibilità di risposta date agli utenti: a) Sì mi darebbe fastidio b) Mi è indifferente c) No non mi darebbe fastidio. Ben più di 12.000 persone hanno espresso la loro opinione. Il risultato conseguito è stato il seguente: Il 15,7% sarebbe infastidito se un giocatore gay giocasse nella propria squadra del cuore; il 18,7% rimarrebbe indifferente; il 65,6% non avrebbe problemi.

Roberto Rey

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*