SETTIMA VITTORIA CONSECUTIVA IN CASA

Mimi’s Napoli Basket-Oasi Di Kufra Fondi 93-71. Di Lorenzo: “Abbiamo avuto il giusto atteggiamento”

Prosegue l’imbattibilità interna della Mimi’s Napoli Basket che, al PalaBarbuto, supera l’Oasi di Kufra Fondi per  93-71.  Per gli azzurri è la settima vittoria consecutiva in casa. Da segnalare la prova di Serino , top scorer con  19 punti, e Berti che realizza una doppia-doppia con 18 punti e 12 assist. In doppia cifra anche Sabbatino, Martino e Giovanatto.

Coach Di Lorenzo deve fare a meno di Villani, ancora alle prese con un fastidioso problema muscolare. Out anche Parrillo che, seppur convocato, è stato tenuto a riposo precauzionale.

La Mimi’s parte in quintetto con Berti, Sabbatino, Iannone, Giovanatto e Serino. Parte forte Davide Serino con 5 punti consecutivi, per Fondi segna Myers dalla lunga distanza. Si segna da entrambe le parti, il gioco da 3 di Berti risponde alla tripla di Di Manno. A metà del primo quarto la Mimi’s conduce per 15-11. Entrambe le squadre trovano buone soluzioni in attacco, Fondi si porta sul -2 con Romano(21-19). Nel finale di periodo è la Mimi’s a chiudere bene con Giovanatto che segna il 25-21 su cui si va al primo intervallo. Parte forte Napoli nel secondo quarto, Sabbatino segna 5 punti consecutivi, Iannone sigla il 33-21 costringendo Fondi al timeout. A 5 minuti dall’intervallo lungo, il punteggio è di 37-25 con il canestro di Martino. Nella seconda parte del quarto Fondi si riavvicina sul 39-36, con le triple di Luzza e Biordi, il finale però è ancora della Mimi’s che con Berti e Serino che siglano il 5-0 che vale il 44-36 a metà gara. Ottimo inizio  di ripresa degli azzurri con un nuovo parziale di 7-0 che vale il 51-36 dopo 2 minuti di gioco. Segna Biordi da sotto per Fondi, Martino in tap-in segna il 58-41, a metà quarto la Mimi’s conduce per 60-43 con il canestro di Serino. Segnano Berti e Lilliu, Sabbatino va con i due liberi del 66-50. Si va all’ultimo intervallo sul 70-56 in favore degli azzurri. E’ ancora Berti, con un’altra tripla ad aprire il periodo, Myers risponde con 5 punti in fila, un ottimo Martino realizza la bomba del 78-60 a sette minuti dalla fine. A metà quarto Napoli conduce di 20 sul 85-65. Il match si chiude di fatto qui, negli ultimi minuti la Mimi’s gestisce il vantaggio ed allunga con i canestri di Sabbatino. Il punteggio finale è 93-71. La Mimi’s tornerà in campo mercoledi 23 dicembre alle ore 21,00 sul campo di Venafro.

Dichiarazioni Di Lorenzo:

“E’ stata una settimana molto difficile, non solo per l’influenza che ha colpito lo staff tecnico. Anche durante gli allenamenti non siamo mai stati al completo, per le defezioni di Villani e Parrillo. Inoltre giocare contro queste formazioni è sempre complicato, la loro massima imprevedibilità ti obbliga ad essere sempre concentrato. Rischi di non riuscire a capire la partita. Fortunatamente i ragazzi, seppur con rotazioni limitate, hanno comunque fatto bene. Lo stesso atteggiamento dobbiamo averlo mercoledi contro Venafro. L’obiettivo qualificazione alla final four di Coppa Italia è difficile da raggiungere, ma noi ci proveremo fino alla fine.”

Mimi’s Napoli Basket-Oasi di Kufra Fondi 93-71(25-21 ;44-36;70-56)

Napoli: Spera 2, Iannone 6, Martino 13, Serino 19, Perrella, Berti 18, Giovanatto 12, Sabbatino 18, Fall 5, Parrillo ne. All.Di Lorenzo

Fondi: Faiola 2, Romano 11, Avallone, Testa, Myers 12, Lilliu 15, Biordi 18, Di Marzio 1, Di Manno 3, Luzza 9 All.Macaro

Informazioni su Redazione 1599 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*