Sorteggio Europa League; il Napoli pesca l’Arsenal mentre affolla l’infermeria

“Una sfida difficile ma molto affascinante per noi, per la società e per i nostri tifosi”. Così Carlo Ancelotti ha commentato il responso dell’urna che ha stabilito gli scontri dei quarti di finale di Europa League in programma il prossimo 11 aprile, gara d’andata e 18 aprile per quella di ritorno.
Dalle urne il responso: Arsenal-Napoli e Villareal-Valencia a specchio per sapere chi accederà alle semifinali il 2 e il 9 maggio; così Slavia Praga-Chelsea e Benfica- Entracht. Un sorteggio ha dunque deciso il cammino delle otto finaliste che aspirano alla finalissima che si terrà a Baku il prossimo 29 maggio.
Difficile il cammino del Napoli che si troverà a scontrarsi con una delle pretendenti al titolo, (come anche il Chelsea di Sarri), ancor più per gli infortuni che affollano l’infermeria. E’ di oggi la conferma che lo stop di Insigne, Chiriches e Diawara sarà almeno di tre settimane. Insigne ha subìto una elongazione dell’adduttore destro. Chiriches la distrazione di primo grado al bicipite della coscia sinistra e Diawara ha riportato una infrazione dell’osso navicolare del piede destro. Difesa, centrocampo e attacco perdono al momento tre giocatori fondamentali anche nella rotazione per un minutaggio di routine; se si aggiunge inoltre che via Rog e Hamsik, Albiol sarà fermo almeno un altro mese, sia concesso un pizzico di inquietudine per l’armata azzurra. In 13 giorni il Napoli dovrà affrontare il 7 aprile il Genoa, l’11 l’Arsenal, il 14 il Chievo, il 18 l’Arsenal al San Paolo e il 21 o 22 aprile l’Atalanta, com’è stato ufficializzato dopo il sorteggio. Mancano quindi 21 giorni al tour de force che attende il Napoli che, intanto dovrà, dopo l’Udinese, affrontare la Roma di Ranieri all’Olimpico.
Intanto per le Nazionali maggiori sono state diramate le convocazioni e anche per Fabian Ruiz è scattata la prima volta, così Fabian Ruiz si aggiungerà a Mertens, Milik, Zielinski, Mario Rui, Hysaj, Koulibaly, Ghoulam, Ospina e Allan che dal 21 al 26 marzo giocheranno per le qualificazioni europee 2020, prima di affrontare la Roma il 31 marzo alle 15.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1823 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*