Tifo Napoli perchè…

Tifo hamsik-esultanza-napoli-away-juventus-aprile-2017Napoli perché in questo modo anche le giornate grigie, nuvolose, con la pioggia che non concede un attimo di tregua, sono comunque tinte d’azzurro…

Tifo Napoli perché, per carità, rispetto chi tifa squadre di città in cui forse non è nemmeno mai stato, ma ho sempre pensato che si dovesse tifare per la squadra del posto in cui sei nato…

Tifo Napoli perché la squadra di calcio è parte integrante di questa terra, al pari della sua musica, della sua arte, della sua storia e delle sue tradizioni, e questa terra è e sarà per sempre casa mia…

Tifo Napoli perché penso che vivere a Napoli avendo il cuore azzurro sia onestamente tutta un’altra cosa…

Tifo Napoli perché sono troppo fiero di essere meridionale per tifare chi rappresenta il potere che tanto ha danneggiato il Sud nel corso degli anni…

Tifo Napoli perché ho tifato Napoli durante l’infanzia, quando in squadra c’erano i vari Sesa, Graffiedi, Saber, Savoldi figlio, Berrettoni, quando in vacanza d’estate mi prendevano in giro perfino i tifosi della Salernitana (?!), quando il massimo che poteva capitare era affrontare la Reggina per la promozione in A, e non vedo perché non dovrei farlo ora dopo aver visto vincere due Coppe Italia ed una Supercoppa, partecipazioni alla Champions, Hamsik, Lavezzi, Cavani, Mertens, Insigne, tanti altri ed anche quello lì…

Tifo Napoli perché quando ero piccolo, alle scuole elementari, l’80% dei miei amici tifava Juve, ed io ho sempre odiato schierarmi con la maggioranza…

Tifo Napoli perché mi raccontano che quando avevo pochi mesi mio padre vicino alla culla mi cantava cori da stadio…

Tifo Napoli perché in genere ai bambini si raccontano storie con principesse e principi azzurri, orchi e stregoni, e invece nelle favole dei miei zii il protagonista era sì vestito d’azzurro, ma con i capelli ricci ed il 10 dietro la schiena, ed i cattivi da battere non avevano mantelli o poteri magici, ma le maglie a strisce…

Tifo Napoli perché ad otto anni tutti avevano per idoli i vari Del Piero, Zidane, Totti, Shevchenko eccetera. Io no, il mio idolo aveva i capelli lunghi, veniva da Bolzano e si chiamava Stefan Schwoch…

Tifo Napoli perché, cavolo, quanto avrei voluto nascere dieci anni prima…

Tifo Napoli perché ok, non sono nato dieci anni prima, ma la speranza di vivere anni belli come quelli che non ho visto non la perderò mai…

Tifo Napoli perché la prima volta in cui papà mi portò al San Paolo, a quasi sei anni, rimasi in silenzio per circa mezz’ora per l’emozione, così come ricordo l’emozione di quando, a cinque anni, ebbi regalata la mia prima maglia del Napoli, la 9 di Bellucci…

Tifo Napoli perché nemmeno il primo anno in cui iniziai a seguire stabilmente il calcio, 1997/98, la stagione peggiore della storia, ho mai pensato di poter tifare altro…

Tifo Napoli forse, a differenza di chi dice che vincere è l’unica cosa che conta, proprio perché per noi vincere non è la regola. Perchè vincere per noi ha indubbiamente un altro sapore, quello dei risultati che hai ottenuto solo con le tue forze, col tuo sudore, per i quali hai lavorato tanto e che devi goderti a fondo, perché non hai la certezza di quando li rivivrai…

Tifo Napoli perché sono sempre stato così, non ho mai parteggiato per quelli che partono col favore del pronostico, per i quali primeggiare è la norma, ma sempre per gli outsider, per gli sfavoriti, per quelli a cui raramente le cose andavano bene. A scuola quando si studiava l’Iliade ho sempre tifato per Ettore, destinato ad una lotta impari con Achille, ma mosso da sentimenti puri verso la sua terra e la sua famiglia, non come il rivale spinto solo dalla gloria personale. Il mio eroe preferito è sempre stato Robin Hood, senza superpoteri, ma dalla parte dei più deboli. Nel leggere i fumetti, poi, il mio personaggio preferito non era certo Zio Paperone o Gastone ma Paperino, sfortunato, a cui raramente ne andava bene una, ma dal cuore d’oro e..vestito d’azzurro ovviamente…

Tifo Napoli perchè, pensandoci, per me “Vincere è l’unica cosa che conta” è il motto più lontano dal vero significato di “sport” che possa esistere…

Tifo Napoli perché se penso alle dieci cose più emozionanti che ho visto nella vita nella mia personale top ten c’è sicuramente posto per il gol di Cavani contro il Lecce…

Tifo Napoli perché difficilmente riesco ad immaginare un capitano di cui essere più orgogliosi che Marek Hamsik…

– Tifo Napoli perchè per Sarri non è che ho semplice stima; io gli voglio proprio bene…

Tifo Napoli perché quando da bambino ho dovuto scegliere per quale squadra tifare non avrò fatto la scelta più vincente, ma di sicuro ho fatto quella giusta…

Bruno Marchionibus

 

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 966 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*