TIFOSI INCONTENTABILI

SAN_PAOLO_VUOTO
Il San Paolo vuoto.

Incredibile ma vero! Il Napoli è un punto sopra la Juve e i tifosi disertano lo stadio. Eppure, a inizio stagione, l’obiettivo dichiarato di Sarri e della società era diminuire il distacco di 20 punti dalla Signora, obiettivo finora centrato in pieno. Ma allora, si starà domandando De Laurentiis, di che si lamentano i tifosi?

A parte l’ironia, il campionato è appena iniziato e le difficoltà incontrate dalla squadra erano abbastanza prevedibili. L’auspicio è che i tifosi veri, non quelli che vanno allo stadio con l’unico scopo di creare disordini, si stringano intorno a Sarri e ai ragazzi e li aiutino a superare questo momento d’impasse. Se si darà tempo al tempo, sarà meglio per tutti: tifosi, calciatori e società. Rompere il giocattolo in questo momento sarebbe autolesionismo allo stato puro che non porterebbe da nessuna parte. Per le contestazioni, civili e mai violente, aspettiamo di vedere come andrà il mercato di riparazione di gennaio, sperando che finalmente arrivi un signor difensore…

Roberto Rey

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

1 Commento

  1. adl dirige la societa sportiva calcio napoli con piglio patronale. è che a napoli per fare i sudditi devoti ci manca il physique du role.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*