TORNANO GLI AZZURRI IMPEGNATI CON LE NAZIONALI

Tra oggi e domani faranno rientro in Campania i giocatori azzurri reduci dagli impegni con le rispettive nazionali. Rigenerato da questo doppio turno di qualificazioni all’Europeo sarà sicuramente Marek Hamsik, che prima si è tolto la soddisfazione con la sua Slovacchia di battere la Spagna di Del Bosque, e poi è stato il protagonista assoluto del successo in Bielorussia (3-1) firmando una doppietta. Positiva anche la settimana di Dries Mertens, autore di due reti nel 6-0 contro Andorra; il Belgio ha poi pareggiato 1-1 con la Bosnia (Dzeko e Nainggolan). Non da incorniciare invece la prestazione di Albiol, sostituito nella sconfitta in terra slovacca ed in panchina nella vittoria per 4-0 contro il Lussemburgo. Vince 4-0 anche la Svizzera su San Marino, ma senza Gokhan Inler, tenuto precauzionalmente a riposo da Petkovic viste le sue non ottimali condizioni fische; da valutare al ritorno a Castel Volturno se l’elvetico potrà essere a disposizione per il posticipo di domenica contro l’Inter.
Per quanto riguarda i sudamericani, Gonzalo Higuain riesce a mettere a segno la prima doppietta stagionale nell’amichevole contro la selezione di Hong Kong (7-0), mentre Rafael ancora una volta siede in panchina, nella vittoria del Brasile sul Giappone per 4-0 (quattro gol di Neymar); Camilo Zuniga, infine, gioca 67 minuti nel match della sua Colombia contro il Canada (1-0 il risultato finale, con la firma di James Rodriguez), prima di essere sostituito da Pablo Armero.
Si giocherà questa sera, invece, l’incontro di ritorno tra l’Algeria di Ghoulam ed il Malawi, valido per le qualificazioni alla Coppa d’Africa del prossimo gennaio, che si disputerà in Marocco (2-0 per gli algerini in trasferta il risultato dell’andata).

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 979 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*