Trattativa a oltranza per Guillermo Ochoa

Finalmente la Società Calcio Napoli, sul suo profilo Twitter ha annunciato ufficialmente l’arrivo di Malcuit con “Benvenuto Kevin”, che ha dichiarato: “Sono pronto a sudare per una maglia così importante”. Per Guillermo Ochoa invece sono ancora molti gli ostacoli per la conclusione della trattativa.
Appena ieri, Michel Preud’homme, tecnico dello Stardard Liegi, aveva dichiarato al portale belga Foonews che “ Ochoa è sotto contratto con noi e non c’è possibilità di un suo trasferimento”, di fatto, chiudendo la questione. Si era capito sin dall’inizio dei contatti che l’accordo tra le parti verteva sul prestito con diritto o obbligo di riscatto e sui 3,5 milioni della clausola; in più, lo Standard contava su Ochoa per i preliminari della Champions che ieri sera ha giocato nella gara contro l’Ajax. La partita si è conclusa sul 2-2 e Ochoa non è stato particolarmente brillante, anzi un’incertezza nell’uscita ha favorito l’incornata di Huntelaar per l’1-0; nulla ha potuto però sul gol di Tadic.
Mancano appena 9 giorni alla chiusura del mercato e Giuntoli avrebbe sul taccuino due alternative. Gabriel, di proprietà del Milan, che sarebbe l’ultima scelta, e soprattutto il portiere colombiano Ospina, classe ’88, dell’Arsenal. Anche in questo caso il Napoli punta al prestito mentre l’Arsenal vorrebbe cederlo in via definitiva. Nove giorni di trattativa a oltranza per dare ad Ancelotti una certezza in più anche se dallo staff medico del Napoli giungono notizie confortanti circa il recupero di Meret.
Massimiliano Pucino

Massimiliano Pucino
Informazioni su Massimiliano Pucino 83 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*