Trattativa avanzata per Angel Di Maria in azzurro e Mertens alla Roma

Questa sera all’Hotel Quisisana di Capri, Carlo Ancelotti e Aurelio De Laurentiis accompagnati dai loro familiari faranno il punto della situazione prima del raduno a Castel Volturno. I tifosi attendono di sapere se la società ha in animo di rispondere alla Juventus sempre più vicina al fuoriclasse indiscutibile qual è Cristiano Ronaldo oppure se, con Ancelotti tenterà di costruire con il patrimonio esistente e i nuovi arrivi un Napoli competitivo.
Intanto comincia a circolare il nome del top player: Angel Di Maria classe ’88. La Fantagazzetta riporta di una trattativa in stato avanzato per l’indiscutibile fuoriclasse argentino, Angel Di Maria del PSG finito ai margini del progetto tecnico con l’arrivo di Neymar e Mbappè. Sarebbe lui il 31enne di esperienza per competere in Champions? La notizia è riportata anche da Massimo Sparnelli, ex ufficio stampa del Napoli che dichiara : «Tra pochi giorni l’annuncio, Benvenuto A NAPOLI ANGEL DI MARIA”. Così pure il giornalista Xavier Jacobelli intervenuto ai microfoni di RMC Sport, conferma il tentativo del Napoli per portare in azzurro un fuoriclasse d’esperienza alla corte di Ancelotti.
Pare chiaro che la trattativa in atto sia strettamente legata alla possibile cessione di Mertens che tanto piace a Eusebio Di Francesco. E’ di queste ore il contatto di Monchi con l’entourage di Mertens che avrebbe ricevuto offerte anche dal Tottenham senza contare la richiesta di Ciro da parte di Maurizio Sarri quando avrà le mani libere. Il folletto belga vale, secondo De Laurentiis almeno 50 milioni ma la Roma aspettava da tempo la possibilità di affondare il colpo. Determinante sarà il summit della serata caprese per capire se sia realmente Angel Di Maria il quasi 31enne atteso e sperato. Tanta esperienza e classe dopo anni trascorsi al Benfica, Real Madrid e Man United prima di approdare al PSG. Con un esterno come Di Maria, ben si capirebbe la scelta tecnica di Ancelotti di trattenere Inglese e Milik che ancora non hanno espresso completamente il loro potenziale.

Massimiliano Pucino

Massimiliano Pucino
Informazioni su Massimiliano Pucino 72 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*