Per volare alto si comincia da Udine

E’ bene che il Napoli si conceda una ‘botta’ di ottimismo per scacciare i brutti pensieri. Alle spalle ormai l’infortunio di Milik, ma anche l’influenza di Callejon e Hamsik, l’affaticamento di Ghoulam e Gabbiadini. Alle spalle i ruvidi rapporti tra Sarri e De Laurentiis: domani a Udine si gioca una delicata partita che si può, si deve vincere. Ne è convinto Mertens, tornato dal raduno della Nazionale felice di quanto ha potuto e saputo dare; ne è convinto anche Lorenzo Insigne che ai microfoni di radio Kiss Kiss ha dichiarato:” Il Napoli arriva carico a queste prossime partite. Anche se nelle ultime gare i risultati non sono arrivati, le prestazioni sono state buone e queste non devono mai mancare. L’importante è scendere in campo sempre concentrati e a Udine i tre punti a ogni costo”. Anche Koulibaly lancia segnali d’amore al suo Presidente e alla città pazza d’amore e il capitano Hamsik dichiara apertamente che vuol vincere lo scudetto e segnare più di Maradona : questo lo spirito giusto per volare alto

E allora, perché ancora una volta Sarri diserta l’appuntamento con la stampa rimandando a martedì prossimo la conferenza stampa? Perché attendere la vigilia di una partita così importante per il prosieguo nella Champions?

Sin dall’inizio dell’estate la società ha limitato gli incontri per parlare, spiegare, confermare, rassicurare, alimentando così chiacchiere destabilizzanti. Quello della comunicazione, resta il tallone d’Achille della Società che non sa monetizzare il tifo sano. Si chiamano studiosi ed esperti ben pagati per il merchandising, ovvero il saper utilizzare un brand che significa ‘marchio’ : perché non iniziare a comunicare? Perché non creare eventi ad hoc per avvicinare i tifosi ai giocatori? Il primo marchio vincente nasce dalla comunicazione perché il calcio resta pur sempre l’industria dei sentimenti.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2112 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*