Tredici punti in sette partite e quinto posto. Il Napoli Primavera finalmente gira

Il successo per 3 a 0 in casa contro i pari età del Genoa ha regalato al Napoli Primavera il quinto posto in classifica.

L’eliminazione dalla Coppa Italia rimediata per mano del Cosenza in settimana sarà sicuramente difficile da buttare giù. Se tale sacrificio però ha la finalità di tornare a fare bene in campionato per conquistare un posto in zona play-off, allora tale strategia va sostenuta.

Roberto Baronio è riuscito a dare un’identità di gioco alla sua squadra, che nel primo tempo contro il Grifone è apparsa determinata, cinica e solida.

Il campionato è lungo ma al momento il Napoli ha fatto vedere ottime cose. Dispiace sicuramente per la sconfitta in Coppa Italia ma i play-off rappresentano un obiettivo di maggiore importanza. Tra l’altro domani in Youth League gli azzurrini affronteranno il Psg e la gara d’andata, disputata con tante riserve, ha dimostrato che si può vincere contro i parigini. Nel fine settimana ci sarà la sfida in trasferta contro il Chievo prima della sosta, dove il Napoli sarà chiamato a confermare i buoni risultati ottenuti fin qui.

Tredici punti su ventuno disponibili sono un buon bottino, considerando lo scetticismo iniziale dettato da un mercato poco appariscente. La fiducia nella preparazione di Baronio non è mai mancata e i risultati di quest’inizio di stagione ne sono la conferma.

Lorenzo Gaudiano

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 882 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*