TUTTA COLPA DELLA MOZZARELLA

Il giudice Tosel ha squalificato Benitez per aver pronunciato, dopo la partita Parma-Napoli, frasi ingiuriose contro il CALCIO italiano. Nel ricorso presentato dal Napoli, si sostiene che l’allenatore non imprecasse per il risultato della partita, bensì per il risultato delle sue ultime analisi cliniche che indicavano un valore alterato del CALCIO. Di qui lo sfogo: “Questo è il calcio italiano di merda”. Se così stanno le cose consigliamo al buon Benitez di evitare per un po’ di mangiare mozzarelle e sostituirle con del buon prosciutto crudo… magari di Parma.

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*