Un approccio partenopeo alla partita, la Juve aspetta

SPAL – JUVENTUS 2 – 1
La Juventus attenderà con ansia il risultato di Chievo-Napoli per poter festeggiare l’ottavo scudetto. Un approccio partenopeo, come potrebbe dire la signora D’Amico, ha impedito la vittoria dei bianconeri che, nel secondo tempo hanno subito prima il pareggio, poi il gol vittoria. Allegri risparmia i big in vista della gara di martedì contro l’Ajax e schiera anche dei giovani della primavera, mentre Semplici cerca i punti della tranquillità. Inizia bene la Juve ma la Spal non rinuncia a giocarsela e Lazzari spinge creando anche situazioni pericolose. Proprio nel momento migliore della Spal, Cancelo serve Kean che spinge in rete. Nella ripresa, Schiattarella batte un corner perfetto per Bonifazi che insacca. La Spal non si accontenta e continua a spingere ma dopo una grande occasione fallita con Murgia, trova il vantaggio con Floccari. La testa dei bianconeri è propiettata alla Champions, quella di Semplici al prossimo campionato in serie A.

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1872 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*