Un gennaio di fuoco attende il Napoli di Gattuso

Dopo la vittoria di Sassuolo nel turno pre-festivo, che ha frenato l’emoraggia di risultati negativi per gli azzurri e ha dato un po’ di fiducia alla squadra, il Napoli di mister Gattuso si prepara ad affrontare, alla ripresa, un mese di gennaio complicatissimo. Dopo il big match della Befana, quando al San Paolo arriverà l’Inter di Conte capolista a pari punti con la Juve, infatti, i partenopei scenderanno in campo nel turno successivo a Roma al cospetto della Lazio di Simone Inzaghi, fresca vincitrice della Supercoppa Italiana e rivelazione del campionato, in lotta per il vertice con le due big del Nord. A seguire, partita solo apparentemente più semplice in casa contro la Fiorentina, che, avendo cambiato allenatore (Beppe Iachini, in viola già da calciatore, ha sostituito Vincenzo Montella), avrà sicuramente voglia di invertire la rotta di un torneo fin qui decisamente deludente, per poi concludere il primo mese del 2020 con la sfida delle sfide, il match casalingo contro la Vecchia Signora. In programma, infine, anche gli ottavi di finale di Coppa Italia, che si disputeranno a Fuorigrotta il 14 gennaio contro il Perugia.

 

Marco Boscia

Marco Boscia
Informazioni su Marco Boscia 160 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*