VENTITREESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO DI PALLANUOTO SERIE A1

Riprende il campionato dopo la sosta con il Posillipo, che supera agevolmente in casa la Iren Genova Quinto per 13-8 consolidando il quarto posto in classifica. Quaterne per di Martire e Manzi per i padroni di casa.

La Roma Nuoto, trascinata da Paskovic autore di una tripletta, sconfigge 12-7 la CC Ortigia. Giallorossi sempre in vantaggio con il 6-3 a metà gara e con il 7-3 ad inizio 3° tempo. Vani i tentativi di recupero per i siciliani che si portano per due volte a -2 (7-5 e 8-6), ma i romani portano il risultato pieno a casa.

Colpo esterno per la Canottieri Napoli che passa per 11-7 in casa della Lazio Nuoto che paga il 5 su 10 con l’uomo in più. Il gol di Campopiano porta i giallorossi sul 5-2 dopo 30 sec. del terzo tempo.

Vince la Pallanuoto Trieste contro la RN Florentia, (partita trasmessa in diretta su Waterpolo Channel). Partono meglio i toscani con Coppoli che porta la Florentia in vantaggio 3-1 alla fine della prima frazione. Cambia la partita nel secondo tempo con i giuliani che ribaltano il risultato con i gol di Rocchi e la doppietta di Mezzarobba (autore complessivamente di quattro reti). Dopo un alternanza di segnature mini break dei padroni di casa con Petronio e Mezzarobba che fissano il risultato sul 8-6. Dopo vari tentativi di recupero da parte dei toscani Vico fissa il definitivo 12-10.

Posticipate a mercoledì 17 aprile Pro Recco-Savona, Nuoto Catania-AN Brescia e Bogliasco Bene-Sport Management per gli impegni europei.

In serie A2 sconfitta per l’ Acquachiara ATI 2000 per 12-10 contro la Cus Unime. Partita equilibrata sino al rigore fallito da Briganti per l’Acquachiara.

Lo Studio Senese Cesport vince 11-7 in casa contro la Copral Muri Antichi. Inizio all’insegna dell’equilibrio poi la squadra di Paolo Iacovelli prende il largo con le reti di di Buonocore, Corcione, Cerchiara pper il parziale di 5-2 alla fine della seconda frazione. I padroni di casa allungano sino al + 4 (8-4). Quarta frazione ricca di gol (tripletta di Gluhaic per gli ospiti, gol di Femiano e doppietta di Iodice per la Cesport) ma il risultato non cambia per il definitivo 11-7.

Sconfitta netta a Latina per la Campolongo RN Salerno (9-5). Partenza forte per i padroni di casa,che chiudono la prima frazione sul 3-1 grazie alle doppiette di Di Rocco. Seconda frazione ricca di gol (3-2 per il Latina). Break definitivo nel terzo tempo che si conclude sul 9-4. Una sola rete (Parrilli) nell’ultima frazione non cambia il risultato finale.

Sconfitta casalinga per la RN Arechi contro la Roma Vis Nova per 6-8. Quarta vittoria consecutiva per i romani. cPrimo tempo con i padroni di casa in vantaggio (2-1). Break decisivo nel secondo tempo che si chiude con un parziale di 5-0 per gli ospiti. Poi i romani controllano la partita sino alla fine.

Claudio Russo

CLAUDIO RUSSO
Informazioni su CLAUDIO RUSSO 138 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*