VITTORIA ROBOANTE PER I RAGAZZI DI SAURINI

Il Napoli al centro sportivo di Sant’Antimo batte 4 a 0 il Bari portandosi a metà classifica

Felice Gaetano al rientro dopo un lungo periodo
Felice Gaetano

Una vittoria di certo gratificante quella ottenuta oggi dal Napoli Primavera contro i pari età del Bari. Il 4 a 0, anche se messo su grazie a rimpalli trasformati in reti e ad un calcio di rigore, è stato ampiamente meritato dagli azzurrini che, tralasciando soltanto i minuti iniziali, hanno dominato una gara che rilancia i campani nella rincorsa alla zona play-off. Il rientro di Gaetano ha senz’altro aiuto sotto questo punto di vista perché, grazie alla sua esperienza e a quella di Luperto oggi però assente per la convocazione in prima squadra, questo Napoli può andare davvero lontano. Si tratta della seconda vittoria consecutiva da parte della squadra di Saurini che ha saputo ben sfruttare le due sfide casalinghe consecutive per portare a casa sei preziosi punti. Adesso è necessaria una svolta lontano dal centro sportivo di Sant’Antimo, anche se l’impegno della settimana prossimo di certo non è dei migliori. Il Frosinone, vincendo contro i pari età del Crotone, si è piazzato al secondo posto in classifica ad una sola lunghezza dalla Roma, sconfitta a Trigoria a sorpresa dal Pescara.

 

FORMAZIONI

Napoli(4-3-3): Gionta; Donnarumma, Granata, Schiavi, D’Ignazio; De Simone G., Ferraro, De Simone F.; Carcatella, Negro, Gaetano. All. Saurini

Bari(4-4-2): Faggiano; Scalera, Colaianni, SIlletti, Panebianco; Armenise, Cigliano, Clemente, Nitti; De Palma, Minicucci. All. Urbano

RETI

Al 36’ De Simone F., al 41’ Negro, al 67’ rig. Negro, al 75’ aut. Colaianni

Lorenzo Gaudiano

 

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 945 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*